Gesù - la sua vita e il suo messaggio

di Peter Amsterdam

Quando giunse la pienezza del tempo, Dio mandò suo Figlio, nato da donna, nato sotto la legge, per riscattare quelli che erano sotto la legge, affinché noi ricevessimo l´adozione.

Nel suo amore, Dio mandò suo Figlio nel mondo in un momento e luogo specifici, affinché vivesse come un essere umano, morisse su una croce e risuscitasse per redimere l’umanità caduta nel peccato, per darle l’opportunità di entrare nel suo regno e avere un rapporto speciale con Lui. I quattro Vangeli raccontano la sua storia, quella di un essere umano unico nel suo genere, un ebreo di Galilea, una persona che sotto molti aspetti assomigliava a qualunque uomo mai nato. Allo stesso tempo, era diverso da chiunque fosse mai nato.

I Vangeli ci spiegano cosa rendeva Gesù così diverso. Ci insegnano che venne nel mondo per dare la vita per l’umanità e che grazie alla sua morte e alla sua risurrezione l’umanità ha potuto avere un rapporto nuovo con Dio. Non venne per insegnare agli uomini a essere buoni; venne per dare loro il potere di essere buoni, grazie al sacrificio supremo che fece per tutti noi. Non esiste una storia più importante di questa, perché il modo in cui le persone reagiscono a questo individuo unico – Gesù – determina il loro destino per l’eternità. Attraverso questa storia possiamo comprendere il grande dono che ci viene offerto: quello di diventare figli di nostro Padre che è nei cieli, il mezzo per entrare a far parte della sua famiglia e il prodigio di vivere con Lui per l’eternità.

I Vangeli pongono le fondamenta della fede cristiana. Dal contenuto delle loro pagine impariamo che Gesù era più di un uomo buono o giusto, più di un insegnante di morale e di etica, e più di un operatore di miracoli. Grazie ai Vangeli scopriamo che Gesù, questo individuo unico, è il Salvatore promesso da Dio. Dai Vangeli veniamo a conoscere l’adempimento della promessa fatta da Dio che attraverso il patriarca Abraamo tutto il mondo sarebbe stato benedetto.

Leggi tutta l’introduzione a questa serie

Dottrine

Altro…
  • Le nostre dottrine fondamentali sono in genere comuni a quelle professate dai Cristiani di tutto il mondo; in aggiunta professiamo anche alcune dottrine non tradizionali. L’applicazione del principio fondamentale della legge divina dell’amore insegnata da Gesù – cioè amare Dio e amare il prossimo come noi stessi, cosa che adempie “tutta la legge e i profeti” (Matteo 22,37-40) – è un elemento ben preciso della nostra vita e della nostra fede.

Valori

Altro…
  • L’amore appassionato per Dio

    Amiamo Dio con tutto il nostro cuore, la nostra anima, la nostra mente e tutta la nostra forza. Cerchiamo un rapporto personale con Gesù e vogliamo crescere nell’imitazione delle sue virtù e vivere il suo amore.

A proposito di LFI

LFI online è una comunità di membri della Famiglia Internazionale. LFIè una comunità cristiana internazionale impegnata a diffondere il messaggio dell'amore di Dio alle persone intorno al globo.

Visita il nostro sito principale se vuoi saperne di più su LFI.

Se sei un membro di LFI, fai l'accesso per vedere altro contenuto.